Post

Visualizzazione dei post da dicembre 3, 2016

VACCINI E CONTAMINAZIONI; LA STORIA CHE SI RIPETE.

Immagine
“TUTTI I VACCINI SONO CONTAMINATI; I MEDESIMI SONO CONTAMINATI CON DIVERSI VIRUS,MENZIONANDO SENZA TIMORE ANCHE IL CANCRO”. LA STORIA SI RIPETE. Di seguito le affermazioni attestanti tale verità. Dr Maurice Hillerman,ex capo del settore vaccini della Merck e il Dr. Robert Bell,  (ex Vice Presidente della Società Internazionale per la Ricerca sul Cancro presso il  Cancer Hospital  britannico) non si risparmiano nelle osservazioni. “Una delle motivazioni , causa del mostruoso aumento del cancro è stata proprio questa profilassi vaccinale di massa” afferma il Dr. Robert Bell,  (ex Vice Presidente della Società Internazionale per la Ricerca sul Cancro presso il  Cancer Hospital  britannico). Bisognerebbe iniziare ad agire con principio di cautela in primis verso noi stessi. Invece di menzionare in maniera continua la mortalità da morbillo o da influenza,sarebbe bene comunicare ai cittadini le caratteristiche dei composti quali i vaccini. Gli stessi sono farmaci,sostanze chimiche e (vedi …

TANKER ENEMY: CERCANO DI ZITTIRE TANKER ENEMY!!!

Immagine
Il celebre portale di Rosario Marcianò in queste ore viene attaccato da qualche hacker, cercano di zittire Tanker Enemy il sito più attivo d'Italia nella denuncia delle scie chimiche.

Il sistema sferra attacchi contro i ricercatori indipendenti, infatti da anni si tenta con varie minacce e strategie di chiudere la bocca ai fratelli Marcianò anche  usando in maniera arbitraria lo strumento della giustizia, questo avviene sia in Germania sia in Italia, si prova a chiudere la bocca a chi denuncia la Geoingegneria clandestina e illegale e sempre sulla base di denunce false e pretestuose sporte da alcuni negazionisti che ci capita di vedere poi anche in televisione,come se per negare ricevessero per premio il lavoro più ambito e remunerato di tutti, negazionisti ad esempio come la Silvia Benvivelli scrisse un'articolo vergognoso per negare e screditare all'opinione pubblica le velenose e dannose scie chimiche,l'articolo si intitolava Le “scie chimiche” la leggenda di una buf…

L'allarme choc di Lannes: "RENZI STANZIA 6 MILIARDI PER LE SCIE BELLICHE!"

Immagine

Io… non voglio vedere!

Immagine
Io… non voglio vedere!di Corrado Penna IL FISICO CORRADO PENNA ANALIZZA LE VARIE REAZIONI DEI CITTADINI DI FRONTE ALL’AGGHIACCIANTE REALTÀ DELLE SCIE CHIMICHE, CHE SI RIVELANO, IN QUESTO MODO, UN FORMIDABILE STRUMENTO DI INDAGINE PSICOLOGICA E SOCIOLOGICA.Le disquisizioni sui parametri fisici necessari alla creazione di una scia di condensa, di fronte allo scempio quotidiano dei nostri cieli, ormai non hanno quasi nemmeno più senso. Forse possono essere utili per chi vive in quelle regioni o in quei paesi in cui l’irrorazione è ancora a bassi livelli, ma adesso qui in Italia (almeno al Centro, al Nord e in Sardegna) la situazione è realmente degenerata, con giorni sempre più frequenti di copertura/schermatura totale del cielo, per opera di scie che fuoriescono dagli aerei. Le scie chimiche non sono più un fenomeno al quale si può credere o non credere, ma del quale ci si può avvedere o non avvedere: la distinzione ormai passa solo tra chi le ‘vuole vedere’ e chi ‘non le vuole vedere’, t…