Post

Visualizzazione dei post da dicembre 27, 2016

Rapporto Ue: (467.000 morti premature all'anno in Europa per lo smog!)

Immagine
L'INQUINAMENTO atmosferico ha un forte impatto sulla salute dei cittadini europei, in particolare di quelli che vivono nelle aree urbane. Anche ora che la qualità dell'aria sta lentamente migliorando, lo smog resta il più grande pericolo per tutti, con una conseguente minore qualità della vita a causa di malattie e una stima di 467mila morti premature ogni anno, come quelle attribuibili a questo fattore nel 2013. Sono questi i primi dati del Rapporto "Qualità dell'aria in Europa 2016", pubblicato stamattina dall'Agenzia europea per l'ambiente. Una prima risposta all'allarme lanciato dall'organismo Ue arriva proprio dal Parlamento europeo che, in seduta plenaria, ha approvato una direttiva per imporre limiti più bassi ai principali inquinanti con l'obiettivo di abbassarne entro il 2030 la quantità nell'atmosfera sotto i livelli del 2005. Le particelle incriminate vanno dal biossido di zolfo, causa delle piogge acide, al particolato che può …

SCIE CHIMICHE: ECCO LE PROVE!

Immagine
Veleni dal cielo, contro tutti noi, da quasi 15 anni. Le Scie chimiche? Verità sempre oscurata, perché aberrante: impossibile ammettere di irrorare i cieli con metalli pericolosi, per Manipolare il clima a scopo militare.

TED GUNDERSON EX DIRETTORE FBI "LE SCIE CHIMICHE SONO MORTALI E VANNO FERMATE!"

Immagine
Ted Gunderson, (7 Novembre 1928 - 31 Luglio 2011) ex capo dell’FBI di Los Angeles, Dallas e Memphis, fino al 1979, è famoso per essersi occupato durante il servizio presso il Bureau di casi importanti come quelli di Marilyn Monroe e John Fitzgerald Kennedy.

Dopo un periodo trascorso come investigatore privato, ha svolto incarichi di indagine per l’Esercito degli Stati Uniti, in particolar modo per i reparti speciali dei Berretti Verdi e negli ultimi anni della sua carriera si è occupato della proliferazione di gruppi satanici, di sette segrete legate al Nuovo Ordine Mondiale e del cosiddetto “governo ombra” che controllerebbe il governo degli Stati Uniti d’America.
Negli ultimi mesi ha svolto indagini peculiari sul fenomeno delle cosiddette scie chimiche(fenomeno legato proprio al N.W.O.) che sarebbero, secondo l’investigatore, dei veri e propridepositi di “morte”. Ecco il suo discorso del video che vedete a fine articolo:
Le irrorazioni mortali , altrimenti note come scie chimiche, ven…

Le scie chimiche contengono sostanze tossiche!!! (articolo di G. Szymanski del 2007 tradotto da Zret)

Immagine
Risultati di laboratorio mostrano che le scie chimiche contengono sostanze tossiche irrorate in tutto il mondo dal Vaticano legato al Nuovo ordine mondiale

Stando a quanto appurato dai ricercatori, il vostro governo è responsabile: voi state respirando sei (6) batteri, incluso quello dell’antrace e quello della polmonite, nove composti chimici tra cui l’acelticoline cloride e ventisei metalli compresi arsenico, oro, piombo, mercurio, argento, uranio e zinco.

I cieli sopra Boulder (Colorado) non sono diversi da quelli della maggior parte delle altre parti del mondo, tramati da reticoli di scie chimiche che rapidamente si trasformano in nuvole artificiali da cui ricadono sostanze tossiche. Alle pendici delle magnifiche Montagne rocciose quasi ogni giorno si possono vedere degli aeroplani bianchi che irrorano sostanze tossiche, come segno di un programma ideato nell’ambito del Nuovo ordine mondialevolto alla riduzione della popolazione.

Tuttavia la cosa triste è che la maggior parte delle p…

The chemtrails contain substances toxic!!! Article in the 2007

Immagine

Il C.N.R. ammette l'esistenza delle scie chimico-biologiche!!! Cari cittadini, vi stiamo avvelenando, ma voi non lo sapete.

Immagine
Il C.N.R. ammette, con incredibile spudoratezza l'esistenza non solo delle scie chimiche, ma anche di quelle biologiche. Si legga con attenzione il testo che pubblichiamo e, in particolare, ci si soffermi sulle parti evidenziate. Sebbene alcuni passaggi accennino a modelli, da altri si deduce che sono attuate operazioni chimico-biologiche, sempre dietro il paravento della ricerca, che interferiscono sulle dinamiche meteorologiche e climatiche. Inquietante e rivelatrice la frase che accenna agli effetti delle onde elettromagnetiche sulle idrometeore (pioggia, grandine, nubi, nebbia...). L'enunciato conferma l'ipotesi che più volte abbiamo formulato circa l'interazione tra campi elettrodinamici e fenomeni meteorologici. Tra le righe di un linguaggio da azzeccagarbugli della fisica dell'atmosfera, si comprende che le persone sono semplicemente delle cavie usate per i loro diabolici esperimenti da "scienziati" pazzi. Non tragga in inganno il paragrafo relativ…