Il Sole si è ‘addormentato’: mini era glaciale in arrivo?....... programmata?



 

Il sole sembra che si sia addormentato almeno secondo alcuni perplessi scienziati.
Certo è che ultimamente sulla nostra stella succedono cose alquanto strane, si parte dai triangoli, oggetti enormi, avvistamenti di oggetti non identificati.
Potete approfondire  QUI  QUI QUI  QUI QUI QUI
Se poi ci mettiamo anche lageoingegneria clandestinacolpevole di schermare l'attività solare il quadro è completo.

Secondo gli scienziati, l’attività del Sole è al suo minimo da 100 anni. Le condizioni sono stranamente simili a quelle prima del minimo di Maunder, un periodo nel 1645, quando un mini era glaciale colpì il mondo, congelando anche il fiume Tamigi a Londra.

Un ricercatore crede che la bassa attività solare potrebbe causare grandi cambiamenti climatici, e che c’è una probabilità del 20% che potrebbe portare a “grandi cambiamenti” nella temperatura globale.
Si sa che secondo molti scienziati, è stata l’attività solare a causare il cosiddetto ‘global warming’ e non l’attività umana, tesi avvalorata dal fatto che da ormai molti anni le temperature globali sono stabili, in coincidenza con la diminuzione proprio dell’attività del Sole.
‘Qualunque misura si utilizza, i picchi solari stanno scendendo,’ dice Richard Harrison del Rutherford Appleton Laboratory nell’Oxfordshire.

‘Sono un fisico solare da 30 anni, e non ho mai visto nulla di simile.’
Dice che il fenomeno potrebbe portare a inverni più freddi simili a quelli durante il minimo di Maunder. ‘Ci sono stati inverni freddi, quasi una mini era glaciale. Era un periodo in cui il Tamigi gelò.’



Mike Lockwood della University of Reading dice che le temperature più basse potrebbero anche influenzare la corrente a getto globale, causando un repentino sconvolgimento dei sistemi meteorologici.
‘Stimiamo entro 40 anni una probabilità del 10-20% di un entrare in un nuovo minimo di Maunder’, ha detto.
Lucie Green della UCL ritiene però che le cose potrebbero essere diverse questa volta a causa dell’attività umana.
‘Abbiamo 400 anni di osservazioni, e siamo in una fase molto simile a come era nel durante il minimo di Maunder.

‘Il mondo in cui viviamo oggi però è molto diverso, l’attività umana può contrastare questo – è difficile dire quali siano le conseguenze.
L’anno scorso la Nasa ha avvertito che ‘qualcosa di inaspettato’ sta accadendo sul Sole ‘
Quest’anno doveva essere l’anno del ‘massimo solare,’ il picco del ciclo delle macchie solari che dura 11 anni. Ma, come rivela questa immagine, l’attività solare è relativamente bassa.
Sunspot numbers are well below their values from 2011, and strong solar flares have been infrequent, as this image shows - despite Nasa forecasting major solar storms


‘Il numero di macchie solari sono ben al di sotto dei valori a partire dal 2011, e forti brillamenti solari sono stati stranamente poco frequenti’, dice l’agenzia spaziale.
L’immagine sopra mostra la superficie visibile dalla Terra del Sole il 28 febbraio 2013,  rilevata dal Solar Dynamics Observatory della NASA.
Essa ha rilevato solo un paio di piccole macchie solari su una superficie altrimenti pulita, che invece di solito è piena di molte piccole macchie durante l’alta attività solare.

Gli esperti sono rimasti sconcertati dalla mancanza di attività.
Il Minimo di Maunder  è il nome utilizzato per il periodo a partire dal 1645 circa fino a circa il 1715, quando le macchie solari divennero estremamente rare, come notato dagli osservatori solari del tempo.

Questo periodo di inattività solare corrisponde anche ad un periodo climatico chiamato “Piccola Era Glaciale” .
Ci sono prove che il Sole ha avuto periodi simili di inattività nel passato più lontano, secondo la Nasa.

Fonte Web: http://voxnews.info/2014/01/18/il-sole-si-e-addormentato-mini-era-glaciale-in-arrivo/

Commenti