12 maggio 2015

Come preparare uno smoothie che disintossica il corpo dai metalli pesanti


By  on 30 aprile 2015
ricetta smoothie
L’avvelenamento o l’intossicazione da metalli pesanti è una condizione pericolosa, accompagnata da sintomi debilitanti, tra cui irritabilità e instabilità dell’umore, depressione, cefalee, tremori, perdita di memoria, ridotte capacità visive, stanchezza.
Negli esseri umani, i metalli più comunemente associati con l’avvelenamento sono piombo, mercurio, cadmio, arsenico. Se non eliminati, queste sostanze possono accumularsi nel corpo creando ciascuna dei danni importanti agli organi, al sistema nervoso, al sistema immunitario.
Purtroppo, siamo quotidianamente esposti ai metalli pesanti e a varie sostanze chimiche che si depositano silenziosamente dentro di noi.
In questa sede, abbiamo parlato diverse volte della necessità di disintossicare il nostro organismo, illustrando alcune soluzioni, ricette o piante che possono aiutarci a farlo. Certo, il successo o meno di un percorso di disintossicazione dipende anche dalla necessità di identificare e allontanarsi dalla fonte dell’avvelenamento. Se non si elimina la causa della contaminazione, si finisce per entrare in un loop continuo di intossicazione. L’avvelenamento da mercurio, ad esempio, è spesso causato dal consumo di pesce e frutti di mare contaminati e, secondo molti, anche dalle otturazioni ai denti. Se non si presta attenzione a ciò che si mangia e a ciò che si ha in bocca, in questo caso, è difficile stare meglio.
smoothie_metalli pesanti
Sono varie le soluzioni volte a rimuovere i metalli pesanti dal corpo. Abbiamo già visto come realizzare un succo che aiuti a disintossicare l’organismo dai metalli pesanti, oggi vedremo come preparare uno smoothie con le stesse proprietà. Ogni ingrediente è scelto proprio in virtù delle sue caratteristiche.
All’interno della ricetta, infatti, sono presenti:
  • Coriandolo. Il coriandolo, da solo, è un ingrediente che può creare un’ottima mobilitazione di metalli pesanti nel corpo. Lo abbiamo visto, ad esempio, quando abbiamo parlato del pesto. Il coriandolo, però, dovrebbe essere sempre abbinato all’alga clorella o a un qualsiasi agente di assorbimento intestinale delle tossine, per evitare che una parte dei metalli mobilitati vada a invadere il tessuto connettivo.
  • Mangiare clorella può aiutare a disintossicare il corpo. Quest’alga è un agente di disintossicazione potente soprattutto per mercurio e altri metalli pesanti. Si potrebbe consumare la mattina, in maniera regolare, fino a completa disintossicazione.
  • cibi ricchi di clorofilla fanno molto bene all’organismo, aiutano contro l’anemia, favoriscono l’assorbimento dei nutrienti, e disintossicano il corpo, soprattutto il fegato. Per mantenere intatte le proprietà della clorofilla, sarebbe preferibile consumare i cibi crudi. Più sono verdi gli alimenti e più ne contengono.
  • L’acqua è l’ingrediente essenziale per depurare e disintossicare il corpo quotidianamente ecco perché non può mancare nella nostra ricetta.

Ecco tutti gli ingredienti che ci servono per realizzare il nostro smoothie disintossicante:
  • un mazzetto di coriandolo;
  • 1 cucchiaino di clorella in polvere;
  • una mazzetto di spinaci;
  • 4 foglioline di menta;
  • un cucchiaino di semi di lino (opzionale);
  • acqua da aggiungere in base alla consistenza desiderata;
  • miele (opzionale per dolcificare).
Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore eccetto l’acqua. Frullate e aggiungete l’acqua gradualmente fino a raggiungere la consistenza desiderata. Bevete subito.
Naturalmente, anche curare l’alimentazione può aiutarci a disintossicare il nostro organismo dai metalli pesanti. Frutta e verdura biologica di stagione (che non dovrebbero quindi contenere pesticidi o metalli pesanti) sono essenziali. Tra queste, preferite le verdure a foglia verde, cibi ricchi di vitamina B e alcuni probiotici.
Se volete approfondire l’argomento, al link trovate altri consigli su come disintossicare l’organismo dai metalli pesanti: http://ambientebio.it/rimedi-naturali-per-eliminare-i-metalli-pesanti-dal-nostro-organismo/
(Foto in evidenza: youngandraw.wpengine.netdna; foto interna: mydietcom.c.presscdn
)

Nessun commento:

Posta un commento

☰☰✈Scie chimiche-chemtrail una verità mistificata dalla mafia mercenaria di Stato.☰☰✈
ARTICOLO 21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
DISCLAIMER E NOTA SULLA CONSULENZA
L’Autore del blog declina ogni responsabilita’ dall’utilizzo da parte di terzi delle informazioni qui riportate. Scie Chimiche: Informazione Corretta è un blog personale soggetto a verifica di veridicita’ dei contenuti anche se i quali vanno intesi come opinioni personali, che siano condivisibili o meno, ad unica e sola discrezione del lettore. ll presente blog, ovvero diario on line, è curato e redatto per la sola passione dell’autore. Le informazioni, analisi e commenti presenti in queste pagine web non sono da considerare, in nessun caso, un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di prodotti finanziari, né intendono rappresentare in alcun modo sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all’investimento. Il presente blog, pertanto, non ha né in maniera diretta né indiretta, finalità di lucro. Le informazioni contenute in questo blog, sono frutto di analisi e opinioni scientifiche strettamente personali che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso. Chiunque effettui operazioni prendendo spunto dal contenuto di questo blog lo fa a proprio rischio e pericolo. Si precisa inoltre che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo blog sono state reperite su internet, principalmente tramite ricerca libera con vari motori. Dunque, proprio perchè trovate liberamente sul web, sono state giudicate di pubblico dominio. In ogni caso si precisa che se qualcuno, potendo vantare diritti su immagini qui pubblicate, avesse qualcosa in contrario, può scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica sciechimiche@gmail.com per chiedere la rimozione delle stesse, rimozione che nel caso verrà immediatamente effettuata. L’autore del presente blog, nello spirito del web inteso come libertà di espressione, consente la riproduzione parziale o totale dei suoi contenuti, purchè SE NE CITI SEMPRE LA FONTE. Le indicazioni di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale e qualsiasi altra natura, presenti su questo sito, potrebbero essere errate per un qualche motivo non voluto e non rappresentano in alcun modo un invito all’investimento. Chi segue questi consigli lo fa cosciente di tutti i rischi e se ne assume la totale responsabilita’. Inoltre si tiene a sottolineare che questo non è un blog di CONSULENZA in quanto non vengono fornite delle raccomandazioni personalizzate, senza poi dimenticare che è impossibile effettuare delle considerazioni d’investimento personalizzate basate sulle caratteristiche e sul profilo dell’utente/lettore. Si ricorda che una raccomandazione NON è personalizzata (e quindi non si tratta di consulenza) quando viene diffusa al pubblico e viene espressa in modo generico.
NETIQUETTE

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o qualunque altro materiale che possa violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l’utente verrà immediatamente e permanentemente escluso (e il tuo provider verrà informato). L’indirizzo IP di tutti i messaggi vengono registrati per aiutare a rinforzare queste condizioni. L’utente concorda che l’Amministratore di questo Blog ha il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere i topics qualora si ritenga necessario.
Questo è un BLOG e non una TESTATA GIORNALISTICA
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

L'AGGHIACCIANTE STUDIO DELLA DR.SSA THERESA DEISHER - AUTISMO: IL SUO IMPROVVISO INCREMENTO CORRISPONDE ALL'INTRODUZIONE DI VACCINI CHE UTILIZZANO CELLULE UMANE FETALI ABORTIVE!!!

Si continua a discutere sull’incremento dei casi di autismo e sulla sua correlazione con frammenti di DNA umano. Gli scienziati del  Sou...