2 aprile 2016

Sistemi di dispersione della famiglia Airbus A320.

26 August 2014Qui abbiamo in dettaglio le scoperte che abbiamo fatto sui sistemi di dispersione in uso sugli aerei Airbus. Ci concentriamo sulla famiglia Airbus A320, che include la A319 / A320 / A321. Gli aerei A380 spruzzano anche nel Regno Unito e abbiamo le immagini su una pagina separata. A380 utilizza un sistema leggermente diverso, e non abbiamo alcuna idea ancora se il sistema è originale alla progettazione del velivolo, ma noi ora sappiamo che il velivolo A320 appartenente ad una delle compagnie aeree partecipanti, sia stato modificato illegalmente, a fini di irrorare con appositi aerosol i nostri cieli durante il volo.


Le nostre indagini hanno avuto inizio quando abbiamo visto un sistema dotato di monotubo in un Ryan Air Boeing 737. Essendo basato vicino a Heathrow siamo andati armati di lunghe lenti, e ci sono volute circa 100 immagini di aerei in atterraggio per essere abbastanza sicuri di aver trovato le pistole fumanti che ora vi riferiamo.
Qui di seguito sono solo 3 delle molte immagini che abbiamo fotografato e che riportano certe modifiche.
C'è una miriade di disinformazione on-line che è stata prodotta da quando abbiamo iniziato a pubblicare queste immagini. Invece di perdere tempo a cercare di contrastare questi disinformatori, abbiamo parlato direttamente con Airbus. Hanno confermato a noi in una e-mail nel mese dell' agosto 2014, che gli aeromobili Airbus della Famiglia A320 NON lasciano la fabbrica con tutti i tubi del traliccio .

Da: - nome rimosso -
Inviato: 26 ago 2014 13:07 A: Oggetto: A320 Piloni di  scarico.
Signor Simpson - in risposta alla tua recente ricerca sui tubi di scarico pilone, si prega di vedere di seguito le seguenti informazioni:
Lo specifica progetto dei nostri aerei è conforme ai requisiti di certificazione e pratica di sicurezza, per garantire che qualsiasi potenziale esigenza drenante, legata o meno a casi di fallimento, venga eseguita in modo adeguato. Come tale, velivoli della famiglia Airbus A320 hanno un albero di scarico del carburante montato di serie nelle parti più basse della navicella (e nessuno per i piloni). E 'un requisito di navigabilità che per qualsiasi perdita di carburante non debba finire  all'interno della struttura dell'aeromobile per creare un rischio di incendio, deve essere scaricata dalla struttura dell'aeromobile, e deve essere in grado di essere visibilmente individuati durante i controlli walk-around preflight di sicurezza. L'albero di scarico del carburante a gondola, serve solo per identificare  un guasto in cui si è verificata una perdita di carburante, e nel caso di tale guasto rilevato,  il velivolo sarebbe stato riparato prima del prossimo volo. L'albero non ha alcuna capacità di spruzzatura, e viene utilizzato solo per drenare il carburante degli aerei, proprio nel raro caso di una perdita di carburante.
Il .......
- Nome rimosso -
Airbus Communications.
Da allora abbiamo chiesto informazioni più dettagliate su questo, e si sono rifiutati di parlare con noi di nuovamente. La questione ora è nelle mani del nostro studio legale, che cercherà in tribunale cercherà di ottenere da Airbus un modo per costringerli a confermarlo ufficialmente in modo che possiamo quindi iniziare la nostra azione legale contro le compagnie aeree coinvolte.

Frontale Cargo non più utilizzato per i bagagli

Le immagini di cui sopra, sono state scattate in un aeroporto del Regno Unito nel mese di giugno 2014. Esse mostrano la stiva di fronte ad un piano della famiglia dell' Airbus A320 appartenenti a Easyjet. Da un'attività monitorata per qualche tempo nell'area del lato presso vari aeroporti Look-Up.org.uk si è concluso che i sistemi per disperdere le sostanze chimiche si trovano nella stiva in avanti, su tutti i modelli di Airbus. Questo lato non è mai stato usato per i bagagli in modo regolare, e abbiamo visto, e filmato, una cosa che riteniamo siano i contenitori delle sostanze chimiche, caricate su un aereo di fronte a noi a Istanbul Ataturk.
Sostanze chimiche caricati
Ciò che sembra sia in corso,sono i prodotti chimici  portati in  Europa, sono essenzialmente convertiti come contenitori bagagli, o dispositivi di unità di carico (ULD). Questi contenitori possono essere utilizzati come bagagli, ma la realtà sembra essere diversa, tutti i bagagli sono caricato a mano su dei trasportatori cinghie, e solo nella stiva di carico posteriore dell' Airbus A320 (319/320 / 321) degli aeromobili. Lo abbiamo visto più volte in tutti hub e gli aeroporti regionali.La presa frontale è caricata con 3 di questi contenitori ULD, ma questo accade solo negli aeroporti hub. La ragione di questo da la probabile spiegazione che questi equipaggi speciali siano necessari per caricare in modo sicuro questi elementi per poi collegarli ai contenitori per i sistemi di dispersione. Questa è forse una delle eccezioni alla regola della compartimentazione che abbiamo suggerito. E 'estremamente difficile credere che gli equipaggi che carichino queste cose e li colleghino ai sistemi di dispersione, e  non si rendano conto che stiano facendo qualcosa di insolito. Si tratta, sicuramente , che siano stati soggetti alla doppia scogliera,come descriviamo in altre pagine, vale a dire,  che gli viene detto che si tratta di una questione di sicurezza nazionale, e forse,che devono fare questo anche per salvarci da una catastrofe climatica . In entrambi i casi è ugualmente fattibile. Essi sono anche molto probabilmente pagato molto più di altri per il loro lavoro,per garantire la loro conformità. E 'interessante notare, inoltre, che ogni compagnia aerea ha il suo aeroporto a casa, per così dire, e i loro aerei sembrano essere caricati con questi contenitori solo in tali aeroporti. Le immagini di cui sopra non Easyjet, erano all'aeroporto della casa di Easyjet, e così la presa anteriore è stata assicurata, in modo da non consentire al personale l'area a lato locale per l'accesso. Ciò è stato confermato da loro al momento che sono state scattate queste immagini.
Dalla nostra esperienza presso l'aeroporto Ataturk di Istanbul, la squadra che aveva bisogno di fare questi movimenti sembra essere formata dalle 3 alle 5 persone. Piuttosto, quanti di questi individui sanno quello che stanno facendo? O sono tutti implicati? Questo è ancora poco chiaro.

La storia ufficiale

Ufficialmente questi tubi non hanno alcuna funzione tecnica. Ciò è stato confermato in una conversazione telefonica registrata con Airbus qualche tempo fa, e successivamente anche via e-mail. Nonostante questo, alcuni settori dell'industria, insieme a noti siti web di disinformazione, come Metabunk, hanno cercato di affermare che sono tubi di scarico. Esattamente quello che dovrebbe essere drenato dal pilone dai 3 tubi separati, è ancora un mistero, e i loro tentativi di suggerire questo, ha contraddetto l'altro notevolmente. I suggerimenti vanno, da gas, fluido idraulico, umidità, e anche carburante. Non ci vuole un genio per capire che nessuno di questi ha alcun senso di sorta, ed le contraddittorie dei loro scopo sono la prova schiacciante del fatto che p una concertazione, anche se piuttosto patetica e mal concepita, di sforzo per tentare di coprire il vero scopo di questi tubi. Sembra notevole, quasi ridicolo, che chi stia dietro a questo pensiero, nessuno l'avrebbe mai notato,e messo in discussione ciò che erano, soprattutto perché li vediamo espellere diversi tipi di aerosol in atmosfera su base regolare.
Abbiamo tentato di ottenere l'accesso ai piani originali di Airbus, ma dal momento che la nostra conversazione originale con loro, in cui hanno prontamente e volontariamente dato le informazioni che, il loro aereo non lascerebbe la fabbrica con questi tubi montati, hanno rifiutato ulteriori commenti. Non appena abbiamo pubblicato queste informazioni si sono ammutoliti. Questa non è davvero una sorpresa. Se siamo in grado di dimostrare che le compagnie aeree hanno modificato i loro aerei per spruzzare aerosol in atmosfera senza la nostra conoscenza e il nostro consenso, questo potrebbe generare uno dei più grandi casi legali della storia.
Pensiamo di avere le prove per farlo. Se avremo successo, potremmo trovare una reale possibilità di portare l'intero programma di Ingegneria climatica a una battuta d'arresto. Vi preghiamo di aiutarci se potete. Se si lavora nella professione legale o per una compagnia aerea, Airbus o  qualsiasi altra società collegata, non esitate a contattarci.

EASA - La trama si infittisce ...
Abbiamo contattato EASA , l'Agenzia europea per la sicurezza aerea, per chiedere informazioni su questa modifica, e se fosse stata concessa in licenza. Tutte le modifiche di aeromobili commerciali devono essere presentate e approvate da EASA. Dopo qualche discussione sul fatto che si trattava di una modifica maggiore o minore, ci hanno colpito inviandoci 2 immagini che riteniamo essere false. Abbiamo il sospetto che siano state prese da altro materiale falso prodotto da Metabunk, il sito mondiale n° 1 di disinformazione.

L'immagine qui sotto è uno screenshot di un documento che è stato pubblicato su Metabunk. E 'stato fabbricato a suggerire che i 3 tubi esistenti nel pilone della A320, e sembra provenire da un manuale di formazione ufficiale di Airbus. Esistono diversi documenti simili on-line, ma tutti sono falsi. Ora lo sappiamo per certo, e questo è stato, ovviamente confermato da Airbus.
Abbiamo poi avvicinato Airbus, ancora una volta, ma ancora una volta si sono rifiutati di commentare.

Metapylon
Le somiglianze tra questi due documenti suggerisce che il superiore 2, sia stato probabilmente portato dallo stesso documento come quello pubblicato da Metabunk.E' molto facile produrre qualcosa di simile con il  Photoshop per chi ha  competenze anche di base. Abbiamo inviato questa immagine a Airbus per un loro commento, e di nuovo non erano in grado, o non volevano , o forse 'non era consentito' a loro di risponderci. Se fosse vero, Airbus non avrebbe avuto alcuna esitazione nel dire che era cosi. Hanno rifiutato di commentare. Questo è quello che pensiamo.
Siamo stati veramente senza parole nell'aver ricevuto questo invio dall'EASA, e questo sarà un pezzo fondamentale delle nostre prove nei procedimenti giudiziari imminenti, quando finalmente accadranno. Si suggerisce che almeno alcune persone nell'organizzazione sanno che qualcosa di spiacevole sta succedendo. Chiunque abbia alcuna conoscenza tecnica si renderà immediatamente conto che il pilone di un grande jet passeggeri non ha sistemi attivi in ​​esso. Non ci sono cose come tubi di scarico pilone. Anche se ci fossero, perché sarebbero necessari 3 diversi tipi di tubo per pompare fuori un paio di gocce di condensa? E perché sono diversi i diametri e l'orizzontale? Se la questione non fosse così seria, questo sarebbe ridicolo. Questo è forse il pezzo delle prove più forti che abbiamo fino ad oggi, un pezzo che potrebbe da solo giù un intero settore.

Ulteriore evidenza

Non possiamo ancora corroborare questo, ma abbiamo ricevuto recentemente questa immagine inviata da un lettore. Essi afferma che è un'immagine di brevetto per il montaggio dei tubi.
Fittign of pipes image
Questa immagine è interessante. Sappiamo che non vi è alcuna cosa come un tubo di scarico pilone, e sappiamo anche che non ci sono sistemi attivi nel pilone dell' A320, in modo da vedere i tubi collegati a quello che assomiglia a 2 piccoli serbatoi, è molto istruttiva. I sistemi di dispersione avrebbero bisogno di controllare diversi aspetti delle piste per essere efficaci, come ad esempio la portata, la dimensione delle gocce e la densità, così possibile che le caselle viste qui, siano l'ultima fase dei sistemi di dispersione che questi fanno esattamente. L' Airbus ha 3 tubi, quindi questa immagine potrebbe essere per i sistemi Boeing, ma semplicemente ancora non lo sappiamo, ma stiamo seguendo questo con grande interesse.



Boeing sistemi di dispersione degli aerei

La situazione sul Boeing è il contrario, come usano la stiva anteriore per i bagagli, e la presa posteriore per la memorizzazione dei serbatoi. I sistemi sono tubazioni a scimmia e sembrano essere usati per spruzzare una cosa da quello che attualmente conosciamo.
In una missione di accertamento dei fatti, l'anno scorso siamo riusciti a filmare un equipaggio di lavoro sui sistemi di dispersione di carico posteriore a Pisa. Speriamo di inserire alcune informazioni su questo, non appena abbiamo tempo.
Fonte originale http://www.look-up.org.uk/airbus-a320-dispersal-systems/ Traduzione Scie Chimiche Informazione Corretta Fonte: 
http://sciechimicheinformazionecorretta.blogspot.it/2016/04/sistemi-di-dispersione-della-famiglia.html
 

Nessun commento:

Posta un commento

☰☰✈Scie chimiche-chemtrail una verità mistificata dalla mafia mercenaria di Stato.☰☰✈
ARTICOLO 21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
DISCLAIMER E NOTA SULLA CONSULENZA
L’Autore del blog declina ogni responsabilita’ dall’utilizzo da parte di terzi delle informazioni qui riportate. Scie Chimiche: Informazione Corretta è un blog personale soggetto a verifica di veridicita’ dei contenuti anche se i quali vanno intesi come opinioni personali, che siano condivisibili o meno, ad unica e sola discrezione del lettore. ll presente blog, ovvero diario on line, è curato e redatto per la sola passione dell’autore. Le informazioni, analisi e commenti presenti in queste pagine web non sono da considerare, in nessun caso, un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di prodotti finanziari, né intendono rappresentare in alcun modo sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all’investimento. Il presente blog, pertanto, non ha né in maniera diretta né indiretta, finalità di lucro. Le informazioni contenute in questo blog, sono frutto di analisi e opinioni scientifiche strettamente personali che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso. Chiunque effettui operazioni prendendo spunto dal contenuto di questo blog lo fa a proprio rischio e pericolo. Si precisa inoltre che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo blog sono state reperite su internet, principalmente tramite ricerca libera con vari motori. Dunque, proprio perchè trovate liberamente sul web, sono state giudicate di pubblico dominio. In ogni caso si precisa che se qualcuno, potendo vantare diritti su immagini qui pubblicate, avesse qualcosa in contrario, può scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica sciechimiche@gmail.com per chiedere la rimozione delle stesse, rimozione che nel caso verrà immediatamente effettuata. L’autore del presente blog, nello spirito del web inteso come libertà di espressione, consente la riproduzione parziale o totale dei suoi contenuti, purchè SE NE CITI SEMPRE LA FONTE. Le indicazioni di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale e qualsiasi altra natura, presenti su questo sito, potrebbero essere errate per un qualche motivo non voluto e non rappresentano in alcun modo un invito all’investimento. Chi segue questi consigli lo fa cosciente di tutti i rischi e se ne assume la totale responsabilita’. Inoltre si tiene a sottolineare che questo non è un blog di CONSULENZA in quanto non vengono fornite delle raccomandazioni personalizzate, senza poi dimenticare che è impossibile effettuare delle considerazioni d’investimento personalizzate basate sulle caratteristiche e sul profilo dell’utente/lettore. Si ricorda che una raccomandazione NON è personalizzata (e quindi non si tratta di consulenza) quando viene diffusa al pubblico e viene espressa in modo generico.
NETIQUETTE

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o qualunque altro materiale che possa violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l’utente verrà immediatamente e permanentemente escluso (e il tuo provider verrà informato). L’indirizzo IP di tutti i messaggi vengono registrati per aiutare a rinforzare queste condizioni. L’utente concorda che l’Amministratore di questo Blog ha il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere i topics qualora si ritenga necessario.
Questo è un BLOG e non una TESTATA GIORNALISTICA
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

RICORDIAMO UN IMPORTANTISSIMO RICONOSCIMENTO PER LA DOTT.SSA ANTONIETTA GATTI! NON POSSONO ESSERCI DUBBI SULLA CORRETTEZZA DELLE ANALISI DEL DOTT. STEFANO MONTANARI E DELLA DOTT.SSA ANTONIETTA GATTI!

Nella foto la Dott.ssa Gatti a Chengdu durante la premiazione di un importante riconoscimento della International Union of Societies for B...