22 gennaio 2017

Meteo FEBBRAIO, ritorna la NEVE sulle Alpi nel corso del mese

Tra alta pressione e aria umida atlantica fino al 20. Poi torna il gelo
Possibile scenario barico prevalente 7/20 di FebbraioPossibile scenario barico prevalente 7/20 di FebbraioEccoci a un nuovo appuntamento con le previsioni per Febbraio.
Dall’indagine sul lungo termine, effettuata sulla base degli ultimi dati, evidenziamo delle modifiche evolutive rispetto a quanto avevamo accennato nelle precedenti tendenze.
NOVITA’ IN STRATOSFERA - Nella sostanza, sono in atto manovre nella stratosfera polare tendenti verso un riscaldamento abbastanza vistoso, che dovrebbe compiersi sul settore Artico siberiano. Un riscaldamento importante nella media alta atmosfera, che certamente potrà influire sulla rotazione dell’asse del Vortice Polare troposferico.
Sono manovre in embrione con possibili risvolti nuovamente invernali su parte dell’Europa, ma, analizzando l’andamento termico anche nella media bassa troposfera, riteniamo che queste manovre invernali possano impiegare più tempo del previsto.
POSSIBILI AZIONI ATLANTICHE CON INNESTI FREDDI ARTICI - È possibile, infatti, che i primi effetti del riscaldamento stratosferico, vadano a compiersi, soprattutto nel corso della seconda decade di Febbraio, sui settori oceanici, con l’orientamento dell’asse polare più instabile verso i settori orientali degli Stati Uniti e, appunto, l’Atlantico.
Nel corso della prima decade di Febbraio non dovrebbero aversi grossi risvolti in termini perturbati, anzi è verosimile un aumento della pressione sull’Europa e Mediterraneo centro orientale e qualche fastidio instabile oceanico sull'ovest Europa e Nord Italia.
MAGGIORE POSSIBILITA’ SI NEVE SU ALPI IN SECONDA DECADE - Come evidenziato nella prima immagine a corredo dell’articolo, nel corso della seconda decade l’azione umida e instabile atlantica potrebbe via via penetrare con maggiore efficacia sul Mediterraneo occidentale e portare una instabilità diffusa soprattutto al Centro-Nord Italia.
Non sono esclusi, in questa fase, anche apporti freddi artici in interazione con le manovre umide atlantiche. Potrebbero esserci, e diremmo anche finalmente, possibilità di nevicate più insistenti e diffuse sui nostri settori alpini e una generale instabilità al Centro Nord, magari in qualche fase anche di stampo invernale. Instabilità debole sulle regioni meridionali e con clima più mite.Possibile scenario barico prevalente nel corso della terza decade di FebbraioPossibile scenario barico prevalente nel corso della terza decade di Febbraio
POSSIBILE RITORNO DI AZIONE FREDDA CONTINENTALE IN TERZA DECADE - Per la terza decade di Febbraio, invece, riteniamo che possa esserci un nuovo cambio di circolazione più deciso, con alta pressione di blocco di nuovo in vigore sul Centro Ovest Europa e con espansione verso le aree scandinave. In questo contesto potrebbero tornare azioni artiche o anche continentali soprattutto verso il Mediterraneo centro orientale e sul Centro Sud Italia.
SITUAZIONE DINAMICA - Vogliamo sottolineare, tuttavia, che l’evoluzione è tutt'altro che definita poiché devono essere ancora bene inquadrate le nuove manovre stratosferiche. Non sono esclusi cambiamenti di tempistica in riferimento alle evoluzioni ora esaminate. Per maggiori dettagli rinviamo ai nostri periodici aggiornamenti sul lungo termine. Fonte dell'articolo originale: http://www.ilmeteo.it/notizie/meteo-febbraio-freddo-piogge-nord-neve-alpi?refresh_cens

Nessun commento:

Posta un commento

☰☰✈Scie chimiche-chemtrail una verità mistificata dalla mafia mercenaria di Stato.☰☰✈
ARTICOLO 21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
DISCLAIMER E NOTA SULLA CONSULENZA
L’Autore del blog declina ogni responsabilita’ dall’utilizzo da parte di terzi delle informazioni qui riportate. Scie Chimiche: Informazione Corretta è un blog personale soggetto a verifica di veridicita’ dei contenuti anche se i quali vanno intesi come opinioni personali, che siano condivisibili o meno, ad unica e sola discrezione del lettore. ll presente blog, ovvero diario on line, è curato e redatto per la sola passione dell’autore. Le informazioni, analisi e commenti presenti in queste pagine web non sono da considerare, in nessun caso, un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di prodotti finanziari, né intendono rappresentare in alcun modo sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all’investimento. Il presente blog, pertanto, non ha né in maniera diretta né indiretta, finalità di lucro. Le informazioni contenute in questo blog, sono frutto di analisi e opinioni scientifiche strettamente personali che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso. Chiunque effettui operazioni prendendo spunto dal contenuto di questo blog lo fa a proprio rischio e pericolo. Si precisa inoltre che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo blog sono state reperite su internet, principalmente tramite ricerca libera con vari motori. Dunque, proprio perchè trovate liberamente sul web, sono state giudicate di pubblico dominio. In ogni caso si precisa che se qualcuno, potendo vantare diritti su immagini qui pubblicate, avesse qualcosa in contrario, può scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica sciechimiche@gmail.com per chiedere la rimozione delle stesse, rimozione che nel caso verrà immediatamente effettuata. L’autore del presente blog, nello spirito del web inteso come libertà di espressione, consente la riproduzione parziale o totale dei suoi contenuti, purchè SE NE CITI SEMPRE LA FONTE. Le indicazioni di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale e qualsiasi altra natura, presenti su questo sito, potrebbero essere errate per un qualche motivo non voluto e non rappresentano in alcun modo un invito all’investimento. Chi segue questi consigli lo fa cosciente di tutti i rischi e se ne assume la totale responsabilita’. Inoltre si tiene a sottolineare che questo non è un blog di CONSULENZA in quanto non vengono fornite delle raccomandazioni personalizzate, senza poi dimenticare che è impossibile effettuare delle considerazioni d’investimento personalizzate basate sulle caratteristiche e sul profilo dell’utente/lettore. Si ricorda che una raccomandazione NON è personalizzata (e quindi non si tratta di consulenza) quando viene diffusa al pubblico e viene espressa in modo generico.
NETIQUETTE

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o qualunque altro materiale che possa violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l’utente verrà immediatamente e permanentemente escluso (e il tuo provider verrà informato). L’indirizzo IP di tutti i messaggi vengono registrati per aiutare a rinforzare queste condizioni. L’utente concorda che l’Amministratore di questo Blog ha il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere i topics qualora si ritenga necessario.
Questo è un BLOG e non una TESTATA GIORNALISTICA
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Intervista censurata: “Ho trasmesso il cancro con i vaccini”, il medico americano Maurice Hilleman confessa!

Intervista censurata: “Ho trasmesso il cancro con i vaccini”, medico americano confessa di Infiltrato-it L’intervis...