26 febbraio 2017

Fukushima: la triste realtà.


La radioattività a Fukushima è a livelli altissimi, siamo sinceri con la popolazione, è inutile normalizzare,deviare e tacere sulla pericolosità che il reattore 2 dell'impianto di Fukushima Daichi è riuscito a toccare, nel 2011 i 530 severt all'ora,cosi dichiarava e dichiara tutt'ora la compagnia Tokyo Electric Power (Tepco).
 Nel reattore è stata rivelata dalla stessa compagnia anche una falla lunga 2 metri lungo una grata metallica sotto il contenitore a pressione del reattore, il danno è stato molto probabilmente creato a causa del combustibile fuso che fu rilasciato nel fondo del bacino.  In un breve calcolo scientifico,un solo sievert - 1.000 millisieverts causerebbe impotenza e perdita di capelli con eventuali cataratte, invece un decimo di sievert 100 millisievert aumenterebbe esponenzialmente il rischio di cancro ,ricordando che alla popolazione vennero distribuite delle pillole di iodio come protezione al sistema ghiandolare. Le difficoltà nel rimuovere i detriti per la bonifica sono molto lente, il governo tramite la Tepco stima di incominciare la rimozione dal primo reattore nel 2021, visto che qualche settimana fa la prova con un robot comandato a distanza non avrebbe avuto esisto positivo, infatti l'attuale livello di radiazione non consentirebbe al veicolo robotico di operare neanche per un paio d'ore, infatti sarebbe disintegrato dalle enormi emissioni,come già accadde nel 2015. Per farvela in breve, al momento non ci sono soluzioni in vista,i mezzi di informazione tutti tendono a falsificare, deviare,normalizzare o addirittura nascondere le eventuali ripercussione degli effetti potentissimi delle radiazioni nucleari.
La catastrofe di Fukushima è il più grande e peggior "incidente" di rilascio di radioattività atmosferica all'indomani  del disastro di Chernobyl in Ucraina nel 1986, e considerando gli enormi sversamenti che esso ha avuto anche in acqua contaminando l'oceano e forse anche nel terreno e nelle falde se il nocciolo ha bucato anche il fondo compresa la piscina di soppressione data la falla osservata dagli esperti, si può considerare anche il più grande disastro nucleare della storia. Tutt'oggi sono oscure le condizioni del combustibile esausto immagazzinato all’esterno della struttura di contenimento del reattore a causa dell’elevato livello di radiazioni. Al suo interno, se i detriti nella falla dovessero risultare delle barre attive di combustibile, sarebbe la prima conferma che è fuso pure quello insieme ai noccioli dei tre impianti ed è precipitato nella vasca presumibilmente bucandola. Fatto sta che si ignorano a tutt’oggi le condizioni del combustibile fuso perché è impossibile avvicinarlo.  Il mondo ahimè è sull'orlo di "eventi critici" che potrebbero contaminare l'intero emisfero settentrionale per 100.000 anni.

Nessun commento:

Posta un commento

☰☰✈Scie chimiche-chemtrail una verità mistificata dalla mafia mercenaria di Stato.☰☰✈
ARTICOLO 21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
DISCLAIMER E NOTA SULLA CONSULENZA
L’Autore del blog declina ogni responsabilita’ dall’utilizzo da parte di terzi delle informazioni qui riportate. Scie Chimiche: Informazione Corretta è un blog personale soggetto a verifica di veridicita’ dei contenuti anche se i quali vanno intesi come opinioni personali, che siano condivisibili o meno, ad unica e sola discrezione del lettore. ll presente blog, ovvero diario on line, è curato e redatto per la sola passione dell’autore. Le informazioni, analisi e commenti presenti in queste pagine web non sono da considerare, in nessun caso, un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di prodotti finanziari, né intendono rappresentare in alcun modo sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all’investimento. Il presente blog, pertanto, non ha né in maniera diretta né indiretta, finalità di lucro. Le informazioni contenute in questo blog, sono frutto di analisi e opinioni scientifiche strettamente personali che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso. Chiunque effettui operazioni prendendo spunto dal contenuto di questo blog lo fa a proprio rischio e pericolo. Si precisa inoltre che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo blog sono state reperite su internet, principalmente tramite ricerca libera con vari motori. Dunque, proprio perchè trovate liberamente sul web, sono state giudicate di pubblico dominio. In ogni caso si precisa che se qualcuno, potendo vantare diritti su immagini qui pubblicate, avesse qualcosa in contrario, può scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica sciechimiche@gmail.com per chiedere la rimozione delle stesse, rimozione che nel caso verrà immediatamente effettuata. L’autore del presente blog, nello spirito del web inteso come libertà di espressione, consente la riproduzione parziale o totale dei suoi contenuti, purchè SE NE CITI SEMPRE LA FONTE. Le indicazioni di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale e qualsiasi altra natura, presenti su questo sito, potrebbero essere errate per un qualche motivo non voluto e non rappresentano in alcun modo un invito all’investimento. Chi segue questi consigli lo fa cosciente di tutti i rischi e se ne assume la totale responsabilita’. Inoltre si tiene a sottolineare che questo non è un blog di CONSULENZA in quanto non vengono fornite delle raccomandazioni personalizzate, senza poi dimenticare che è impossibile effettuare delle considerazioni d’investimento personalizzate basate sulle caratteristiche e sul profilo dell’utente/lettore. Si ricorda che una raccomandazione NON è personalizzata (e quindi non si tratta di consulenza) quando viene diffusa al pubblico e viene espressa in modo generico.
NETIQUETTE

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o qualunque altro materiale che possa violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l’utente verrà immediatamente e permanentemente escluso (e il tuo provider verrà informato). L’indirizzo IP di tutti i messaggi vengono registrati per aiutare a rinforzare queste condizioni. L’utente concorda che l’Amministratore di questo Blog ha il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere i topics qualora si ritenga necessario.
Questo è un BLOG e non una TESTATA GIORNALISTICA
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

RICORDIAMO UN IMPORTANTISSIMO RICONOSCIMENTO PER LA DOTT.SSA ANTONIETTA GATTI! NON POSSONO ESSERCI DUBBI SULLA CORRETTEZZA DELLE ANALISI DEL DOTT. STEFANO MONTANARI E DELLA DOTT.SSA ANTONIETTA GATTI!

Nella foto la Dott.ssa Gatti a Chengdu durante la premiazione di un importante riconoscimento della International Union of Societies for B...