17 settembre 2018

Ceppi di vaccini a mezzo scie chimiche per testarne l'efficacia sulle persone.

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


                                                                                                                              

Ceppi di vaccini vengono rilasciati nell’aria per testarne l'efficacia sulle persone

Il vaccino di controllo




Abbiamo sentito parlare molte volte dello strano fenomeno che avviene sopra le nostre teste, quelle lunghe scie di color biancastro che a volte vediamo nei nostri cieli e che permangono per diversi minuti/ore quando non ci sono correnti d’aria abbastanza forti da disgregarle. Come avrai capito sto parlando delle scie chimiche, un fenomeno ancora troppo poco compreso. A volte mi trovo a leggere commenti (navigando tra i vari siti web) di persone che incredibilmente affermano che le scie chimiche sono una stupidata inventata dai cospirazionisti. In pratica non esistono. Eppure basterebbe ogni tanto alzare gli occhi per notare come queste lunghe scie vengono rilasciate da “diversi” aerei, a volte ne vediamo due insieme a distanze di qualche centinaio di metro l’uno dall’altro. E’ anche vero che in alcune zone potrebbero non essere così frequenti, probabilmente chi vive in montagna queste scie chimiche non le vede (suppongo). Vivendo in una grande città le ho viste parecchie volte e “solitamente” vengono rilasciate in orari dove gran parte delle persone è occupata a fare altro. Ad esempio ne ho viste parecchie al mattino presto, e non mi sono mai preoccupato di filmarle perché ci sono già altre persone che se ne occupano.


Insomma, per farla breve se ancora non credi nell’esistenza di queste scie chimiche probabilmente non presti abbastanza attenzione a ciò che accade intorno a te, non leggi, non ami informarti, in poche parole te ne freghi altamente. Bene, però non pretendere che tutte le persone siano disposte a vivere nella totale ignoranza come te. Dai, cerca di svegliarti, ne hanno parlato gli stessi piloti di aerei, ambientalisti, scienziati, militari, e che cavolo, togli questi tappi dalle orecchie e le bende dagli occhi. Altrimenti vivi nel tuo mondo illusorio in pace e serenità ma senza mettere i bastoni tra le ruote a persone che si fanno un mazzo così per diffondere verità che ci vengono tenute nascoste per diversi anni. Tanto, ormai sappiamo come funziona. Dopo 10-15 anni “certe notizie” non possono più essere coperte, così qualcuno sarà costretto a metterci la faccia ammettendo che in realtà qualcosa è accaduto. Come hanno fatto per le scie chimiche. Prima diranno che non è vero, poi cadranno dalle nuvole dicendo che in realtà esistono certi fenomeni ma non sanno di cosa si tratta, poi diranno che si tratta di una contro misura per contrastare il buco dell’ozono, e forse un giorno ammetteranno che ci hanno semplicemente fatto respirare veleno “forse” per controllare le nascite (anche se è solo un esempio, non sarebbe poi così pazzesco i giovani sono sempre più sterili quindi avviene qualcosa di anomalo).



Prendendo un paio di vecchi articoli a caso (veramente a caso). Il Quotidiano dice (febbraio 2013): Oggi le statistiche dicono che il 35-40% di persone che cercano un figlio e non riescono (per convenzione ci si riferisce ai tentativi condotti senza successo per un anno) è sterile da parte dell’uomo in seguito a oligospermia (pochi spermatozoi) o per scarsa motilità del liquido seminale o per una modificata morfologia.



Ansa (6 maggio 2014): Forte aumento di sterilità in Cina, anche fra giovani tra le cause inquinamento, stress e stili di vita sbagliati.



Sapete cosa penso? Che l’inquinamento gioca un ruolo fondamentale in questo fenomeno. Insomma le persone cominciano a lamentare che siamo troppi e che le risorse del pianeta fra qualche anno non basteranno per tutti (basta fare 1+1). Altro sistema molto meno rischioso (almeno per la salute) è quello di impoverire la popolazione. Una coppia ci pensa 3 volte prima di mettere al mondo un figlio al quale non potrà garantire un futuro. Ma questa notizia è un po’ come scoprire l’acqua calda. Forse in un paese come il nostro “basta” impoverire le famiglie (le coppie, o anche i single) senza ricorrere a strategie chimiche poco salutari, invece in altri paesi si preferisce utilizzare altri metodi. Ad ogni modo, ciò che mangiamo è spesso e volentieri di provenienza estera e quindi c’è poco da stare tranquilli.



Inoltre le scie chimiche sono presenti anche nel nostro paese, è un dato di fatto, non sappiamo per quali scopi ma è ovvio che non sono per nulla salutari.



600 ceppi di un vaccino per il controllo mentale tramite aerosol già testato sugli esseri umani viene distribuito attraverso l’aria, cibo e acqua.



Questo è il titolo di un articolo apparso su un noto sito web “Natural News” oggi 20/01/2015, il quale ha dedicato un lungo articolo a questo strano fenomeno (documentato). Ne tradurrò una parte.



Secondo il documento che vedrete di seguito, negli ultimi otto anni, gli scienziati del governo hanno attivamente progettato vaccini virali destinati a modificare i pensieri e le credenze, infettando il cervello e sopprimendo l’espressione genetica di cellule neurologiche. La dispersione di questi vaccini è stata testata ad alta quota tramite spray aerosol, veicoli autostradali, fornitura di acqua e sistema alimentare.



Come si potrà osservare nel documento e video che seguono, il vaccino è stato destinato fin dall’inizio per essere distribuito contro le popolazioni civili, dove 600 ceppi di virus infettivi sono stati testati su soggetti umani. Uno dei vettori di trasmissione documentati nel test sfrutta un ceppo di influenza per diffondere il virus che influisce la mente infettando come una pandemia.



Lo scopo è quello di infettare le menti della popolazione trasformandole in persone che il governo chiama “normali”. Chiaramente, dal punto di vista del governo, “normale” significa “obbediente e senza cervello.”



Utilizzare vaccini furtivi tramite aerosol come strumenti di controllo del comportamento e alterazione della mente.



Questo video che trovate su YouTube, presenta uno scienziato che parla di vaccini ingegnerizzati in grado di “eliminare i comportamenti” considerati indesiderabili da parte del governo.




A partire dal minuto 03:00, si può sentire questo scienziato che spiega come un vaccino sia in grado di “trasformare un fanatico in una persona normale.” Una persona normale, come si diceva prima, è obbediente all’autorità governativa.



Ecco la trascrizione della presentazione:



Scienziato: L’effetto che si avrebbe è quello di trasformare essenzialmente un fanatico in una persona normale …



Pubblico: Come verrebbe assunto? Via aerosol?



Scienziato: L’attuale piano e i test svolti fino ad ora hanno utilizzato virus trasmissibili via aerea come l’influenza o il rinovirus, e crediamo che sia un modo soddisfacente per ottenere l’esposizione della maggior parte della popolazione … e siamo abbastanza fiduciosi poiché questo sarebbe un approccio di grande successo.



Pubblico: Qual è il nome?




Scienziato: Il nome è FUNVAX, il vaccino per il fondamentalismo religioso. È stata appena presentata la proposta, e credo che i dati che vi ho mostrato oggi possano sostenere lo sviluppo di questo progetto, e sono convinto che sia promettente.



Progettato per infettare le cellule del cervello e modificare credenze e comportamenti



Questo documento wanttoknow.info (leggi il PDF) sembra spiegare la progettazione e gli intenti del virus in una sintesi dal titolo, “Quarterly Review FunVax.”



Il documento dice:



L’obiettivo di questa fase del progetto ID 149AZ2 è quello di preparare un vettore virale che inibisce/diminuisce l’espressione di VMAT2 all’interno di una popolazione umana.



… il virus infetta il tratto respiratorio in cui si verifica l’infezione citolitica e quindi la successiva diffusione attraverso la barriera emato-encefalica infettando le cellule cerebrali.



Il documento prosegue affermando che ci sarà “un coordinamento tra i gruppi di ricerca, clinica e di produzione” che si svolgerà nel 2007. Questo spiega chiaramente l’intenzione di prendere questo progetto in fase di ricerca per la produzione e la distribuzione.



Dispersione attraverso l’aria, l’approvvigionamento idrico, veicoli autostradali e insetti.



Secondo il documento collegato sopra, la dispersione del vaccino virale è stato testato in sei modi diversi:



Sei metodi di dispersione … virus sono già stati testati – rilascio alta quota, rilascio tramite sistema di approvvigionamento idrico, trasmissione tramite insetto, diffusione tramite una macchina, diffusione da un oggetto stazionario, come una bottiglia, e infezione alimentare tramite bestiame o altri prodotti.



Come si apprende nel paragrafo che hai appena letto, dobbiamo considerare che oggi, quasi otto anni più tardi, si assiste alla liberazione di zanzare geneticamente modificate.



La “versione ad alta quota” di questo vaccino virale che altera la mente è senza alcun dubbio già stato disperso attraverso l’irrorazione tramite aerosol in alcune città. Le identifichiamo spesso come “scie chimiche”.



Non è una novità che il governo utilizzi aeromobili per disperdere i vaccini



Come ho già riferito su Natural News nel 2012, il governo del Texas ha adottato questo metodo per disperdere nell’aria 1,8 milioni di vaccini contro la rabbia su popolazioni di animali selvatici, come parte di un sistema gestito dal governo per vaccinare la fauna selvatica.



Esatto, neanche il coyote selvatico e conigli sono al sicuro dal vaccino. Nessun animale del pianeta è considerato “sicuro” da parte delle autorità sanitarie a meno che non venga prima infettato da uno o due virus.



Il piano del Dipartimento della Difesa è molto più elaborato, tuttavia, con la dispersione aerosol tramite aerei ad alta quota o addirittura sfruttando le forniture di acqua delle grandi città. Tale azione sarebbe considerata un atto di terrorismo interno, se lo fate voi o io (naturalmente), ma se a proporlo è governo stranamente è tutto regolare.



Sarà già stato rilasciato un vaccino in grado di alterare i nostri pensieri su qualche città degli Stati Uniti?



Si tratta di una domanda legittima, perché la distribuzione ad alta quota di questo vaccino contro le popolazioni civili era chiaramente l’intento del programma.



Mi sono chiesto perché in questi giorni stiamo assistendo ad un grande abbandono di moralità e di etica in tutto il mondo occidentale, e non mi stupirei se si venisse a scoprire che intere città di persone sono state intenzionalmente esposte a un virus in grado di infettare il loro cervello così come descritto dallo scienziato nel video di YouTube.



Lo so, suona come un film di Batman, ma sappiamo che l’industria dei vaccini è in gran parte composta da scienziati pazzi con cattive intenzioni. Ricordate, questo è lo stesso gruppo di scienziati malfamati che consapevolmente commise frode scientifica coprendo la confessione di uno scienziato CDC che ammise che i dati dell’agenzia furono manipolati per eliminare ogni legame apparente tra vaccini e autismo.



D’altra parte il più grande nemico del settore dei vaccini è, naturalmente, colui che è ancora in grado di pensare da sé.



Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

Nessun commento:

Posta un commento

☰☰✈Scie chimiche-chemtrail una verità mistificata dalla mafia mercenaria di Stato.☰☰✈
ARTICOLO 21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
DISCLAIMER E NOTA SULLA CONSULENZA
L’Autore del blog declina ogni responsabilita’ dall’utilizzo da parte di terzi delle informazioni qui riportate. Scie Chimiche: Informazione Corretta è un blog personale soggetto a verifica di veridicita’ dei contenuti anche se i quali vanno intesi come opinioni personali, che siano condivisibili o meno, ad unica e sola discrezione del lettore. ll presente blog, ovvero diario on line, è curato e redatto per la sola passione dell’autore. Le informazioni, analisi e commenti presenti in queste pagine web non sono da considerare, in nessun caso, un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di prodotti finanziari, né intendono rappresentare in alcun modo sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all’investimento. Il presente blog, pertanto, non ha né in maniera diretta né indiretta, finalità di lucro. Le informazioni contenute in questo blog, sono frutto di analisi e opinioni scientifiche strettamente personali che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso. Chiunque effettui operazioni prendendo spunto dal contenuto di questo blog lo fa a proprio rischio e pericolo. Si precisa inoltre che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo blog sono state reperite su internet, principalmente tramite ricerca libera con vari motori. Dunque, proprio perchè trovate liberamente sul web, sono state giudicate di pubblico dominio. In ogni caso si precisa che se qualcuno, potendo vantare diritti su immagini qui pubblicate, avesse qualcosa in contrario, può scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica sciechimiche@gmail.com per chiedere la rimozione delle stesse, rimozione che nel caso verrà immediatamente effettuata. L’autore del presente blog, nello spirito del web inteso come libertà di espressione, consente la riproduzione parziale o totale dei suoi contenuti, purchè SE NE CITI SEMPRE LA FONTE. Le indicazioni di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale e qualsiasi altra natura, presenti su questo sito, potrebbero essere errate per un qualche motivo non voluto e non rappresentano in alcun modo un invito all’investimento. Chi segue questi consigli lo fa cosciente di tutti i rischi e se ne assume la totale responsabilita’. Inoltre si tiene a sottolineare che questo non è un blog di CONSULENZA in quanto non vengono fornite delle raccomandazioni personalizzate, senza poi dimenticare che è impossibile effettuare delle considerazioni d’investimento personalizzate basate sulle caratteristiche e sul profilo dell’utente/lettore. Si ricorda che una raccomandazione NON è personalizzata (e quindi non si tratta di consulenza) quando viene diffusa al pubblico e viene espressa in modo generico.
NETIQUETTE

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o qualunque altro materiale che possa violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l’utente verrà immediatamente e permanentemente escluso (e il tuo provider verrà informato). L’indirizzo IP di tutti i messaggi vengono registrati per aiutare a rinforzare queste condizioni. L’utente concorda che l’Amministratore di questo Blog ha il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere i topics qualora si ritenga necessario.
Questo è un BLOG e non una TESTATA GIORNALISTICA
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Primo piano dell'ultimo post

COSA STANNO FACENDO SOPRA LE NOSTRE TESTE? (CONFERENZA AD ALGHERO)

COSA STANNO FACENDO SOPRA LE NOSTRE TESTE? CONFERENZA AD ALGHERO  26 GENNAIO 2019, ORE 14.00 -19.30 INTERVENTI E PROIEZION...