macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
"Salve sono l'amministratore del blog, vi comunico che ho inserito nel sito dei prodotti per la difesa del nostro sistema immunitario, integratori e dei libri utilissimi per una buona e sana alimentazione. Un caro saluto a tutti"

17 maggio 2022

Rispetto per i morti è la classica frase ipocrita di chi sta al governo.. per non dimenticare

Rispetto per i morti è la classica frase di chi sta al governo e chi pensa di zittire tutte quelle persone che contestano la lettura ipocrita dell’emergenza

Nella foto il prof Giuseppe De Donno (Medico Eroe)

Rispetto per i morti è la classica frase di chi sta al governo e chi pensa di zittire tutte quelle persone che contestano la lettura ipocrita dell'emergenza Covid e la sua gestione politica.
E allora guardiamolo questo rispetto per i morti.



Rispetto per i morti significa permettere le autopsie e non cremare subito le salme. Questo è una mancanza di rispetto per i familiari che si sono visti privare della salma dei propri cari senza un perché e ha contribuito a ritardare la scoperta sulle reali cause dei decessi.
Tromboembolie curabili con farmaci somministrabili anche a domicilio. Per settimane i pazienti sono stati intubati con ossigeno che ha bruciato loro i polmoni. Sono stati uccisi per un protocollo sbagliato imposto agli ospedali e di questo il ministro della salute è pieno responsabile.
Rispetto per i morti significa
dire la verità sul numero dei deceduti per Covid. Perchè sono numeri enormemente gonfiati sommando le pochissime morti solo per Covid alle tantissime morti per altre patologie gravi in aggiunta al Covid
Rispetto per i morti significa desecretare tutti i verbali di gennaio sull'emergenza Covid dove si evince che il governo già sapeva della gravità della situazione già a dicembre e non ha informato nessuno. Non ha permesso agli ospedali di organizzarsi per tempo e ha mandato allo sbaraglio medici e operatori sanitari verso un disastro che poteva essere evitato o quantomeno ridotto di molto.
Rispetto per i morti significa
dire la verità sulle morti di Bergamo e Brescia. Che Sono il risultato della scelta del governo di ordinare agli operatori le procedure e i protocolli sbagliati dell oms.
Nonostante molti nostri medici avessero denunciato numerose perplessità.
Questi medici italiani sono stati inascoltati, zittiti e il governo ha la gravissima responsabilità politica di avere sulla coscienza la morte di migliaia di persone che si sarebbero anche potute salvare con un altro protocollo.
Rispetto per i morti significa
dire una volta per tutte la verità sui camion militari,che trasportavano le salme.
Morti deceduti etichettati Covid ma ANCHE morti deceduti in altri reparti
Per altre patologie che al personale delle pompe funebri è stato IMPEDITO di prelevare proprio a causa delle norme restrittive Covid. Si sono così talmente accumulati da richiedere poi per FORZA l'intervento dell'esercito.
Ma governo e informazione si soni guardati MOLTO bene dal rassicurare con questa spiegazione gli italiani di fronte a quelle immagini reggelanti. Un governo che rispetta gli italiani si sarebbe visto anche in quel preciso momento, cosa che non è avvenuta.
• Rispetto per i morti significa
dire la verità sui soldi che ogni Rsa e ogni Ospedale hanno preso e continuano a prendere, per ogni malato o deceduto registrato con Covid.
Rispetto per i morti significa
dire la verità sulle CURE ESISTENTI,che già ci sono e che possono essere prescritte e somministrate anche a casa dai medici di base.
Rispetto per i morti significa rispettare anche l'intelligenza di chi ancora vive senza strumentalizzare le morti. "Asintomatico positivo" significa portatore sano, e NON responsabile dei focolai.
L'aumento dei positivi asintomatici significa semplicemente che ci stiamo immunizzando.
Rispetto per i morti significa fare in modo che ospedali e medici riprendano a pieno regime a fare visite mediche specialistiche. Visto che oggi da tutto il sistema informativo sembra che esista solo il Covid e siano scomparse le altre patologie molto più gravi. Migliaia di pazienti, di persone ammalate, che soffrono Completamente Trascurate dallo stato italiano, sono state letteralmente abbandonate a loro stesse dato che non vengono nè visitare nè curate . Una vera vergogna nazionale di cui questo governo si dovrà prendere presto la piena responsabilità.
Rispetto per i morti significa ospitare in pianta stabile in televisione un contraddittorio scientifico degno di questo nome con scienziati e medici come Tarro, Montanari, De Donno, Gismondo solo per citarne alcuni e non accontentarsi di personaggi in conflitto di interesse con le case farmaceutiche o come Crisanti che si arrogano il diritto di sentenziare su lockdown nazionali senza essere non solo un politico ma neanche un virologo visto che è un esperto di zanzare.
Questo governo con massima ipocrisia ha dimostrato non solo di non essere per niente all'altezza del ruolo ma anche di mancare di rispetto ai cittadini morti in questi mesi e ai loro familiari.

Francesco Tabaroni-Vox 🇮🇹 👏🏼👏🏼👏🏼 🔻*Sottotitoli per i non udenti*🔻 da Vox Italia Tv : link originale ⬇️ https://youtu.be/Pn3BssnCYas

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

Nessun commento:

Posta un commento

☰☰✈Scie chimiche-chemtrail una verità mistificata dalla mafia mercenaria di Stato.☰☰✈
ARTICOLO 21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
DISCLAIMER E NOTA SULLA CONSULENZA
L’Autore del blog declina ogni responsabilita’ dall’utilizzo da parte di terzi delle informazioni qui riportate. Scie Chimiche: Informazione Corretta è un blog personale soggetto a verifica di veridicita’ dei contenuti anche se i quali vanno intesi come opinioni personali, che siano condivisibili o meno, ad unica e sola discrezione del lettore. ll presente blog, ovvero diario on line, è curato e redatto per la sola passione dell’autore. Le informazioni, analisi e commenti presenti in queste pagine web non sono da considerare, in nessun caso, un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di prodotti finanziari, né intendono rappresentare in alcun modo sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all’investimento. Il presente blog, pertanto, non ha né in maniera diretta né indiretta, finalità di lucro. Le informazioni contenute in questo blog, sono frutto di analisi e opinioni scientifiche strettamente personali che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso. Chiunque effettui operazioni prendendo spunto dal contenuto di questo blog lo fa a proprio rischio e pericolo. Si precisa inoltre che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo blog sono state reperite su internet, principalmente tramite ricerca libera con vari motori. Dunque, proprio perchè trovate liberamente sul web, sono state giudicate di pubblico dominio. In ogni caso si precisa che se qualcuno, potendo vantare diritti su immagini qui pubblicate, avesse qualcosa in contrario, può scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica sciechimiche@gmail.com per chiedere la rimozione delle stesse, rimozione che nel caso verrà immediatamente effettuata. L’autore del presente blog, nello spirito del web inteso come libertà di espressione, consente la riproduzione parziale o totale dei suoi contenuti, purchè SE NE CITI SEMPRE LA FONTE. Le indicazioni di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale e qualsiasi altra natura, presenti su questo sito, potrebbero essere errate per un qualche motivo non voluto e non rappresentano in alcun modo un invito all’investimento. Chi segue questi consigli lo fa cosciente di tutti i rischi e se ne assume la totale responsabilita’. Inoltre si tiene a sottolineare che questo non è un blog di CONSULENZA in quanto non vengono fornite delle raccomandazioni personalizzate, senza poi dimenticare che è impossibile effettuare delle considerazioni d’investimento personalizzate basate sulle caratteristiche e sul profilo dell’utente/lettore. Si ricorda che una raccomandazione NON è personalizzata (e quindi non si tratta di consulenza) quando viene diffusa al pubblico e viene espressa in modo generico.
NETIQUETTE

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o qualunque altro materiale che possa violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l’utente verrà immediatamente e permanentemente escluso (e il tuo provider verrà informato). L’indirizzo IP di tutti i messaggi vengono registrati per aiutare a rinforzare queste condizioni. L’utente concorda che l’Amministratore di questo Blog ha il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere i topics qualora si ritenga necessario.
Questo è un BLOG e non una TESTATA GIORNALISTICA
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.