Inizio fine File Valdo Vaccaro e la lettera di G. Lannes a Mattarella, sulle scie chimiche | Scie Chimiche: Informazione Corretta

6 dicembre 2016

Valdo Vaccaro e la lettera di G. Lannes a Mattarella, sulle scie chimiche


Immagine correlata

LETTERA DI GIANNI LANNES A MATTARELLA SULLE SCHIE CHIMICHE

Ciao Valdo! Gianni Lannes ha pubblicato sul suo blog http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/ una lettera che ha indirizzato al Presidente Mattarella
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2016/03/scie-belliche-due-parole-al-presidente.html

IL PRESIDENTE NON GLI DARÀ ASCOLTO

Personalmente ritengo che il Presidente non darà ascolto a Lannes, tuttavia trovo che la lettera sia scritta molto bene e forse vale la pena di segnalarla ai lettori assieme, magari, ad uno dei tuoi magistrali commenti.
Elena


*****

RISPOSTA

TESTO DELLA LETTERA DI GIANNI LANNES   (sottotitoli di VV)

SI RENDE CONTO O NO CHE SIAMO NELLE MANI DI UN MANIPOLO DI CRIMINALI?

Alla cortese attenzione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Signor Presidente, Mi rivolgo a lei in qualità di uomo, padre e scrittore. Sicuramente non le sfuggirà il panorama mondiale di distruzione, malattie e morte che attanaglia madre Terra e l'umanità, alimentato dall'ingordigia e dalla bramosia di dominio di una manciata di folli umanoidi soprattutto in Occidente, che controllano le leve del potere economico e comandano quello militare.

IL CIELO ITALIANO TRASFORMATO IN GIGANTESCA CAMERA A GAS

Oggi come ieri e l'altro ieri così da ben 14 anni, il cielo italiano è stato trasformato in una gigantesca camera a gas, da velivoli che atterrano e decollano da aeroporti sul suolo nazionale. Basta volgere lo sguardo all'orizzonte, anche a Roma, dove sfrecciano quotidianamente velivoli militari a bassa quota, rilasciando scie chimiche (quelle di condensa, per note leggi della Fisica, si formano dagli 8 mila metri d'altitudine in alto e non viceversa). Si tratta di sostanze tossiche come alluminio, bario e nanoparticelle artificiali che attentano alla vita di milioni di ignare persone, rilevate in esami biologici di esseri umani ed analisi di campioni d'acqua e di terra. Le prime vittime, quelle più indifese, sono i bambini.

NON FARE NULLA SIGNIFICA ESSERE COMPLICI DEL PEGGIOR DELITTO CHE È L'INDIFFERENZA

È in atto da tempo una guerra ambientale contro il genere umano e la vita. La finzione prende il posto della notizia, la propaganda quello della verità. La biosfera può soddisfare i bisogni di tutti se l'economia globale rispetta i limiti imposti dalla sostenibilità ecologica e dalla giustizia sociale. Pensiamo di non poter far nulla e così diventiamo sempre più complici del più orrendo dei crimini: l'indifferenza. 

I NOSTRI FIGLI HANNO EREDITATO UN MONDO DI MACERIE MORALI ED ECONOMICHE

Il campo della nostra mente è stato ristretto sempre più, così come è stata assottigliata fino all'esaurimento la nostra libertà. Bisogna vivere in un mondo migliore, non basta sognarlo ad occhi socchiusi. I giovani a cui è precluso il futuro, hanno ereditato in prevalenza macerie morali ed economiche.

È DA 15 ANNI CHE LA NATO STA IRRORANDO VELENI SULLE NOSTRE TESTE

Lei, in qualità di capo dello Stato, delle forze armate e della magistratura cosa intende fare per arrestare l'aerosolchemioterapia aerea messa segretamente in atto sistematicamente dalla Nato a partire dal 2002, ovvero l'irrorazione di sostanze tossiche, attività vietata dalla convenzione Enmod dell'Onu e dalla legge 962 del 1980? Lei, presidente Mattarella, vuole essere forse complice di un genocidio? Allora, perché non fa valere la legalità, perché non protegge concretamente la popolazione italiana da questa gravissima insidia che attenta alla salute a e alla vita di milioni di persone, grandi e piccini? Gli esseri umani non possono essere cavie di esperimenti alleati, ma segreti.
Gianni Lannes

*****

RISPOSTA

IL CIELO APPARTIENE ALLA GENTE E NON PUÒ ESSERE IRRORATO DI PARTICOLATI VELENOSE

Grazie Elena e grazie Gianni per questo messaggio indirizzato al presidente di tutti gli italiani e inviatomi in copia. Non si tratta di una questione di secondo piano ma, al contrario di un punto-chiave che va affrontato e risolto al più presto. Il cielo e l'aria appartengono a tutti e non possono diventare una pattumiera chimica al servizio della Cia e della Casa Bianca.

CHI SA E NON PARLA SI RENDE COMPLICE

La menzogna non consiste solo nel dire cose false, ma anche nel tacere quelle vere, soprattutto per chi riveste responsabilità neri riguardi dei cittadini. Menzogna e omertà vanno strettamente a braccetto.

ONDE A BASSISSIMA E A BASSA FREQUENZA DIETRO LE VARIAZIONI DEL CLIMA

Per chi vuol fare lo gnorri non esistono scuse. I dati esistono e sono di provenienza sicura. Nel mio piccolo, basta che uno si compri "Storia dell'Igienismo Naturale", Anima Edizioni, 14 euro, e vada a pag 130, dove si parla di manipolazione del clima e dei fenomeni sismici e marini, mediante le onde di super-bassa frequenza ELF (extraordinary low frequency) e di bassa frequenza VLF (very low frequency). 

ONORE E AMMIRAZIONE NEI RIGUARDI DEL GENERALE FABIO MINI

I dati non arrivano da fonti inaffidabili o da ambienti underground o dalla cultura cosiddetta cospirazionista. Arrivano da una persona coraggiosa, rispettata e altamente quotata sul piano internazionale, da una persona di cui l'Italia può andare fiera ed orgogliosa. Mi riferisco al generale Fabio Mini, che tuttora viene chiamato in diversi dibattiti televisivi. Mini è stato Capo di Stato Maggiore della Nato ed è pure stato insignito di Medaglia d'Oro al merito della Presidenza degli Stati Uniti.

MANIPOLAZIONE PIANIFICATA DELLE CORRENTI DI ALTA QUOTA E DELLE CORRENTI OCEANICHE

Mini non si è trincerato dietro segreti scomodi e delicati, ma ha offerto al mondo intero degli squarci di verità tremendamente importanti. Ha citato gli studi di Thomas Bearden, sciernziato trasparente di elettronica, fisica quantistica e onde longitudinali, nonché autore del testo "America at the brink" (America sull'orlo dell'abisso). Ha descritto in dettaglio che esiste la possibilità. tramite le onde ELF E VLF di manipolare, tramite l'interazione con ionosfera e magnetosfera, le correnti in alta quota chiamate jet streams e con esse il clima globale, le grandi correnti oceaniche e le piattaforme tettoniche.

CREAZIONE DI UN AMBIENTE ELETTROCONDUTTIVO

Si tratta in altri termini di attivare le proprietà piezoelettriche e polarizzanti dei materiali fluottanti nel cielo, innescando così fenomeni come tifoni, terremoti e tsunami. Queste operazioni turbative del clima richiedono un ambiente elettroconduttivo, vale a dire un'atmosfera irrorata di metalli super- leggeri. Chiaro che esiste una strategia sistemica di disinformazione e di negazione da parte delle autorità militari e politiche. da parte dei servizi segreti, trattandosi di operazioni severamente vietate dalla Nazioni Unite!

LE SCIE CHIMICHE SERVONO ALLA INTERESSI DELLA MONSANTO

E qui veniamo alle chemtrails, ovvero alle scie chimiche di cui parla Gianni Lannes. Non è solo una questione dei danni enormi che si stanno causando al pianeta sul piano climatico, danni a vantaggio delle strategie globali Monsanto, dei suoi OGM, dei suoi micidiali glifostati e dei suoi velenosissimi Roundup. 

I DANNI ENORMI NON SONO SOLTANTO SUL CLIMA MA ANCHE SUI TERRENI, SULLE FALDE ACQUIFERE E SULLA GENTE CHE SUBISCE QUESTO IGNOBILE INSULTO

Vanno infatti messe in conto le ricadute dei particolati metallici a base di alluminio, bario e litio, nonché di particelle e polimeri vari, rilevati ormai Italia, Spagna e Grecia, oltre che negli stessi USA.
Si parla di variazioni del pH nei terreni e di morie di api e di uccelli collegate a questi fenomeni.

Valdo Vaccaro
fonte: 

Nessun commento:

Posta un commento

ARTICOLO 21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
DISCLAIMER E NOTA SULLA CONSULENZA
L’Autore del blog declina ogni responsabilita’ dall’utilizzo da parte di terzi delle informazioni qui riportate. Scie Chimiche: Informazione Corretta è un blog personale soggetto a verifica di veridicita’ dei contenuti anche se i quali vanno intesi come opinioni personali, che siano condivisibili o meno, ad unica e sola discrezione del lettore. ll presente blog, ovvero diario on line, è curato e redatto per la sola passione dell’autore. Le informazioni, analisi e commenti presenti in queste pagine web non sono da considerare, in nessun caso, un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di prodotti finanziari, né intendono rappresentare in alcun modo sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all’investimento. Il presente blog, pertanto, non ha né in maniera diretta né indiretta, finalità di lucro. Le informazioni contenute in questo blog, sono frutto di analisi e opinioni scientifiche strettamente personali che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso. Chiunque effettui operazioni prendendo spunto dal contenuto di questo blog lo fa a proprio rischio e pericolo. Si precisa inoltre che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo blog sono state reperite su internet, principalmente tramite ricerca libera con vari motori. Dunque, proprio perchè trovate liberamente sul web, sono state giudicate di pubblico dominio. In ogni caso si precisa che se qualcuno, potendo vantare diritti su immagini qui pubblicate, avesse qualcosa in contrario, può scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica sciechimiche@gmail.com per chiedere la rimozione delle stesse, rimozione che nel caso verrà immediatamente effettuata. L’autore del presente blog, nello spirito del web inteso come libertà di espressione, consente la riproduzione parziale o totale dei suoi contenuti, purchè SE NE CITI SEMPRE LA FONTE. Le indicazioni di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale e qualsiasi altra natura, presenti su questo sito, potrebbero essere errate per un qualche motivo non voluto e non rappresentano in alcun modo un invito all’investimento. Chi segue questi consigli lo fa cosciente di tutti i rischi e se ne assume la totale responsabilita’. Inoltre si tiene a sottolineare che questo non è un blog di CONSULENZA in quanto non vengono fornite delle raccomandazioni personalizzate, senza poi dimenticare che è impossibile effettuare delle considerazioni d’investimento personalizzate basate sulle caratteristiche e sul profilo dell’utente/lettore. Si ricorda che una raccomandazione NON è personalizzata (e quindi non si tratta di consulenza) quando viene diffusa al pubblico e viene espressa in modo generico.
NETIQUETTE

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o qualunque altro materiale che possa violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l’utente verrà immediatamente e permanentemente escluso (e il tuo provider verrà informato). L’indirizzo IP di tutti i messaggi vengono registrati per aiutare a rinforzare queste condizioni. L’utente concorda che l’Amministratore di questo Blog ha il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere i topics qualora si ritenga necessario.
Questo è un BLOG e non una TESTATA GIORNALISTICA
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.