Post

Visualizzazione dei post da febbraio 8, 2017

Aerei: si muore più per gli scarichi che per gli incidenti.(Da una notizia del 2010,chissà perché poi non se n'è più parlato)

Immagine
Se negli ultimi anni, gli incidenti aerei hanno ucciso circa mille persone l'anno, le emissioni inquinanti provocano circa diecimila vittime, secondo i ricercatori del MIT (Massachusetts Institute of Technology).Vedi anche la fotogalleria Aerei: scarichi killer Negli studi precedenti si presumeva che le emissioni inquinanti danneggiassero le persone durante le fasi di decollo e atterraggio. La nuova ricerca è la prima a fornire una stima complessiva del numero di morti premature determinate dai gas di scarico dei velivoli.
“Abbiamo riscontrato che le emissioni non regolamentate di aerei oltre i 914 metri da terra, sono la causa della maggior parte delle morti” afferma il responsabile della ricerca Steven Barret, un ingegnere areonautico del MIT (Massachusetts Institute of Technology).
Gli scarichi degli aerei, come quelli degli autoveicoli, contengono una grande varietà di agenti atmosferici inquinanti, come anidride solforosa e ossidi di azoto.

La maggior parte di queste particelle i…

I Simpson hanno predetto anche la morte di Donald Trump?

Immagine
Un'immagine di un cartone animato mostra un uomo in una bara,Donald Trump, ma non è stato descritto nulla di tutto questo nella serie animata "I Simpson".

LITIO NELLE SCIE CHIMICHE, MORGELLONS E SEDAZIONE DELL'UMANITÀ

Immagine
Articolo tratto dal sito: lettorenonpercaso.blogspot.it


Tra i tanti elementi presenti nelle irrorazioni chimiche dei cieli  una dottoressa ha riscontrato la presenza del litio.
La scienziata statunitense Rosalie Bertell ha potuto stabilire che, con le scie chimiche, è diffuso, insieme con molti altri elementi, anche il litio, metallo alcalino, bianco-argenteo, duttile e molle, elettropositivo che si comporta da energico riducente.(1) È l'elemento solido più leggero a temperatura ordinaria. Reagisce con l'acqua, formando idrossido di litio (LiOH) ed idrogeno (H). Abbastanza diffuso in natura, ma sempre in piccole quantità, si trova spesso associato a sodio ed a potassio in molti fosfati, silicati e nelle ceneri di parecchie piante. Basse percentuali di litio migliorano le caratteristiche meccaniche di alcune leghe. 
A causa del suo calore specifico (il più alto tra i solidi), il litio è usato in applicazioni per il trasferimento di calore. È inoltre un importante materiale anodi…

La NASA ammette di Spruzzare Litio nell’atmosfera.

Immagine
Esiste la spiegazione ufficiale del perché la NASA sta spruzzando litio, un farmaco più spesso utilizzato per il trattamento di persone affette da depressione maniacale o disturbo bipolare , nella nostra ionosfera, e poi c’è la probabile ragione, ovvero i motivi per cui sta facendo tutto questo. Una cosa è certa, la NASA ha ammesso che il litio, insieme ad altri prodotti chimici, sono intenzionalmente irrorati, immessi nel nostro ambiente regolarmente. E’ possibile che molti dei dipendenti della NASA non sono neanche a conoscenza delle vere motivazioni per la realizzazione di un progetto del genere, che vede il diffondere di queste sostanze chimico/farmaceutiche che vengono assorbite dalla gente ignara. Nel primo video bomba-shell un impiegato della NASA ( Douglas.e.rowland@nasa.gov) ammette che il litio viene spruzzato in atmosfera e dice che è “innocuo per l’ambiente.” Beh se lo dice lui che viene pagato appositamente per screditare tutte le operazioni di aerosol tossici nell’atmosfer…

NASA Admits To Spraying Lithium Into The Atmosphere

Immagine
Why Is NASA Really Releasing Lithium Into The Ionosphere? Hundreds of thin chemtrails throughout a lithium haze over Oregon and N. California SOTN Editor’s Note: It’s been scientifically determined that the U.S. Federal Government has been spraying lithium into the skies across America.  However, the pervasiveness of its use in the upper atmosphere is only now becoming known. Why is lithium being used in the chemical geoengineering program over Oregon?  SOTN recently became aware of video evidence in which NASA personnel freely admit to the spraying of lithium into the atmosphere.  Their admissions appear to be so forthcoming and sincere that it is obvious that these front-line folks have no idea about what is really going on above their heads. What follows is NASA’s official explanation for the periodic atmospheric lithium releases. The project is studying neutral and charged particles in the ionosphere and how each affects the way the other moves resulting in currents in the region. …